Qual è la differenza tra lo smalto semipermanente e il gel?

Eccoci tornate, Beauty Lovers! Pronte a trattare un tema molto interessante per le amanti della cura delle mani: la differenza tra smalto gel e semipermanente.

La conoscete?

Ma soprattutto, sapete se è meglio il gel o il semipermanente?

Oggi parleremo proprio di questo! Sveleremo i punti di forza del gel e quelli del semipermanente, dando modo di avere una panoramica chiara e affidabile sull’argomento.

Smalto semipermanente: punti di forza e vantaggi

Lo smalto semipermanente è un prodotto diventato scelta popolare tra tutte quelle persone che desiderano una manicure a lunga durata ma con un risultato “nature”.

Tra i punti di forza del semipermanente, infatti, abbiamo:

  • Risultato naturale: lo smalto semipermanente è la scelta ideale se non si vuole modificare l’aspetto originale delle unghie;
  • Durata: può durare molto più a lungo rispetto allo smalto tradizionale. In genere, rimane intatto per tre settimane senza scheggiarsi o sbiadire;
  • Asciugatura veloce: viene asciugato utilizzando una lampada a LED o UV in pochi minuti (solitamente già fornita nei kit preconfezionati);
  • Lucidità: lo smalto semipermanente mantiene lucentezza e brillantezza per tutta la sua durata, senza opacizzarsi o sbiadire come lo smalto tradizionale;
  • Resistenza agli urti: rispetto allo smalto tradizionale, è adatto per chi svolge un’elevata attività manuale. Non a caso è consigliato anche per chi ha le unghie deboli;
  • Ampia scelta di nuance: lo smalto semipermanente è disponibile in una vasta gamma di colori e finiture, consentendo una maggiore varietà di scelta per creare look personalizzati;
  • Applicazione facile: rispetto al gel, essendo formato da un materiale più duttile e modellabile, può risultare estremamente facile da applicare, specialmente per chi non è esperto;
  • Rimozione facile: lo smalto semipermanente può essere rimosso in modo semplice utilizzando un solvente specifico o un acetone. 

In ogni caso è fondamentale seguire le istruzioni dell’azienda produttrice, dall’applicazione alla rimozione. In caso contrario si rischierà di rovinare il letto ungueale e incorrere in infezioni e in una durata ridotta. 

Per ovviare a queste problematiche può essere prezioso anche l’utilizzo di oli nutrienti e di altri prodotti studiati appositamente per il mantenimento in salute delle mani.

Gel unghie: punti di forza e vantaggi

Il gel ha moltissime similitudini con lo smalto semipermanente, come ad esempio la luminosità, la resistenza agli urti e l’asciugatura rapida.

Questo prodotto però, si differenzia dallo smalto semipermanente in quanto:

  • Ha una durata superiore: le unghie in gel possono rimanere perfette per diverse settimane senza mutare il loro aspetto;
  • Richiede un mantenimento minimo: dopo l’applicazione iniziale, le unghie in gel richiedono pochissima manutenzione;
  • Vanta un’ampia applicazione: il gel per unghie può essere utilizzato per allungare e rinforzare le unghie corte o deboli, consentendo di ottenere una lunghezza e una forma personalizzata;
  • Adatto a diverse esigenze: il gel per unghie è adatto sia per le persone che desiderano un aspetto naturale che per coloro che preferiscono uno stile più elaborato con unghie lunghe e decorate.

In conclusione, quindi, le unghie con semipermanente hanno un aspetto pressoché simile a quello delle unghie ricoperte in gel, ma possiedono una durata inferiore, non possono essere allungate in maniera consistente e difficilmente accolgono decorazioni complesse o pesanti.

È importante sapere, però, che per ottenere una copertura unghie dall’aspetto professionale, è necessario in ogni caso utilizzare prodotti di qualità. Solo in questo modo, infatti, i trattamenti avranno un’ottima riuscita sia dal punto di vista dell’estetica che della durata.

  • Smalto semipermanente
    Smalto semipermanente
  • Starter kit semipermanente
    Starter kit semipermanente
  • Solvente smalto semipermanente
    Solvente smalto semipermanente

Rimaniamo a vostra disposizione per darvi maggiori informazioni sul mondo delle unghie… Passate a trovarci!

Potrebbe interessarti anche: